Incontro Biblico

Tempo di Ordinario
Lug 2020

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO A

XVII° Scriba divenuto discepolo: può sapere tante cose, essere un Grande maestro, ma solo quando lo incontri sei disposto a seguirlo.
Altre tre parabole, il tre ritorna per rivelare la perfezione dell’Amore di Dio 
così rifiutata dagli Scribi e Farisei!
Dietro le Parabole si nasconde il volto dell’Amore del Padre 
che quando il Discepoli lo trovano, lo cercano, ci si tuffano dentro, 
lo vivono ad ogni costo poiché è fonte di vita.

Mt 13,24-43; Sal 118; 1 Re 3,5.7-12; Rm 8,28-30


 scarica il documento

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO A

XVI° I giusti splenderanno: niente può spegnere l’amore, basta un piccolo raggio di luce per sconfiggere il buio.
Tre Parabole, tre azioni di Dio nel buon campo, nella pasta sempre di tre misure:
c’è la pienezza di Dio che si riversa sull’Uomo,
la zizzania, il maligno per quanto seminato è impotente!!!
Non preoccupiamoci degli Scribi e Farisei di sempre, la mietitura svelerà ogni cosa.

Mt 13,24-43; Sap 12,13.16-19; Sal 85; Rm 8,26-27


 scarica il documento

XV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO A

XV° Un’altra parte cadde: nel cuore di chi sa ascoltare Germogliano i gesti dell’amore e danno vita all’umanità.

Il verbo Uscire è la Chiave di Tutto, Dio esce per farci uscire, ma noi
non comprendiamo poiché facile predi, incostanti, soffocati dal mondo,
dall’altro un Dio senza confini semina e dovunque, senza interessi,
pazzo di volerci guarire, così è il Padre, che si nasconde dietro le Parabole
capaci di parlarci di Lui quando diventeremmo terreno che produce.

Mt 13,1-23; Is 55,10-11; Sal 64; Rm 8,18-23

 scarica il documento

XIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO A

XIV° Vi darò ristoro: con Lui si aprono gli orizzonti, spariscono i dubbi, e procede leggero il cammino dell’Amore.
Chi sono i piccoli? Stanchi, di cosa??? Oppressi da chi???
Dietro gli Scribi e i Farisei, che pongono fardelli… che opprimono!!!
Gesù ci libera e con la mitezza e l’umiltà indica la nuova Missione
che da ristoro, pace, vita: se siamo stanchi o oppressi dai sapienti e dai dotti
allora  ANDIAMO, PRENDIAMO, IMPARIAMO e avremo accesso al Padre.

Mt 11, 25-30; Zc 9, 9-10; Sal 144; Rm 8, 9. 11-13


 scarica il documento