La Celebrazione

II DOMENICA DI QUARESIMA

Poniamo oggi particolare attenzione al Vangelo, dove sul monte Tabor gli Apostoli fanno esperienza di tutta la Santissima Trinità: il Figlio si trasfigura davanti a loro, il Padre fa udire la sua voce e la nube luminosa dello Spirito li avvolge. Eppure di lì a poco saranno testimoni di un evento che metterà a dura prova la loro fede. Vedranno quello stesso volto soffrire per i peccati di tutti gli uomini. Orietta

Grazie Signore Gesù che ci aiuti a comprendere il mistero della trasfigurazione, ascoltando la tua parola che ci salva.  La tua parola entra ogni giorno nei nostri cuori e ci fa più forti nella fede.  Grazie Gesù, tu ti doni sempre a noi, fa che noi possiamo essere dono di amore per gli altri, distaccandoci sempre più dalle cose mondane, obbedendo sempre alla tua volontà. Lode e Gloria a Te, Signore Gesù. Lilly
 
"Trattare la Bibbia come il telefono cellulare: averla sempre con se, tornare indietro quando la dimentichiamo, aprirla diverse volte al giorno". Questo il consiglio rivolto da Papa Francesco ai fedeli riuniti per l'Angelus domenica scorsa. Signore Gesù guida Papa Francesco, sii la sua luce, la sua forza e la sua consolazione, e a noi concedi di ascoltare con docilità di cuore, la sua voce come ascoltiamo la Tua. Giuseppe

 scarica il documento

I DOMENICA DI QUARESIMA

In questa prima domenica di Quaresima chiediamoci quale strada vogliamo percorrere, cosa vogliamo fare della nostra vita? Il male ci seduce, ci propone benessere, successo, potere… ma noi, in cosa crediamo veramente, dov’è il nostro cuore?

Attraversare il deserto della nostra vita è sempre più difficile... troppe pietre...l'egoismo, la superbia e la voglia di stare al primo posto ci fanno inciampare. E allora grazie Gesù perché Tu sei l'Angelo che fiorisce nel nostro deserto, sempre pronto a rialzarci dopo le cadute. Beato chi si nutre di Te, Pane della vita, e non si lascia Tentare!!! Lode e Gloria a Te, Signore Gesù. Fabiola
 
In questa domenica ti preghiamo per Nonna Grazia, una grande mamma, donna umile e con un grande cuore, un bell’esempio di fede per la nostra Parrocchia, la affidiamo alla Vergine Maria perché la accolga nelle sue braccia e ti preghiamo per la sua famiglia, in modo particolare per la nostra Enza, donale tanta forza per affrontare e superare questa difficile prova. Daniela

 scarica il documento

MERCOLEDI DELLE CENERI

Ecco ora è il momento favorevole. Favorevole per ognuno di noi per riconciliarci con Dio. Ciò avviene se imbocchiamo la via della conversione, se rinnovati interiormente creiamo in noi un cuore puro e uno spirito saldo e generoso. Jenny

Signore Gesù grazie perchè oggi, in questo mercoledì delle Ceneri ci fai capire che il cammino quaresimale è fonte di gioia, di vita nuova; non è soltanto un tempo di rinuncia, la fine non è la penitenza, ma è il mezzo che ci fa arrivare alla gioia di vederci rinnovati e per sederci a tavola con Te Signore Risorto. Grazie perchè oggi attraverso la Tua Parola, ci dai le istruzioni per il nostro cammino quaresimale, un cammino che deve rinnovarsi ogni anno: vivere ogni cosa nella relazione personale e intima con Te Padre. Lode e Gloria a Te, Signore Gesù. Maria Grazia
 
Basta, non ce la faccio più, così parla il dj Fabo volando a Zurigo dove chiede ed ottiene la soppressione della sua vita. Padre la vita è dono tuo, rendi forti, coraggiosi, saldi nella fede tutti gli ammalati, in particolare quelli che soffrono dolori e situazioni atroci o che dipendono totalmente dai loro familiari, allontana dalla loro mente il desiderio di togliersi la vita, ma rendili capaci di amarla, perdona Signore coloro che cedono alla fragilità uccidendo se stessi. Caterina

 scarica il documento

VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Tema dominante di questa Parola: Dio non ci abbandona, né si dimentica di noi. La prima lettura del profeta Isaia ci dà addirittura un dato autobiografico di Dio: ci tiene talmente a noi che se anche una madre può dimenticarsi di suo figlio “io invece non ti dimenticherò mai!”

Ti rendiamo grazie perché in questa domenica ci indirizzi verso scelte coraggiose, chiare per la nostra vita da cristiani, ci illumini di ciò che è doveroso fare se vogliamo seguire e servire il Signore, non si può vivere in ambiguità, non si può avere una doppia vita ma ci vuole coerenza, fedeltà e trasparenza nel modo di agire ed operare, donaci di avere sempre più chiaro cosa è utile che facciamo, dacci l’entusiasmo per farlo e donaci di poter sperimentare la tua solidarietà e il tuo aiuto nel portarle avanti come l’hanno sperimentato tutti i grandi Santi che con le loro piccole risorse hanno fatto cose grandi.. Lode e Gloria a Te, Signore Gesù. Giusy
 
Mercoledi inizieremo il Cammino della Quaresima spinti dalla Forza delle Beatitudini che ci invitano ogni giorno a convertirci alla logica del Vangelo. Preghiamo Gesù affinchè nella formazione mensile possiamo maturare il desiderio di incarnare nella nostra quotidianità la profondità di ogni Beatitudine che stiamo meditando. Lui ci ha creati donandoci la libertà, la Quaresima ci renda capaci di combattere tutte le situazioni che vogliono privarcene. 

 scarica il documento

VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Pakistan, attacco kamikaze in una moschea Sufi: si contano almeno cento morti, tra cui donne e bambini, e decine di feriti. L’attentato è stato rivendicato dall’ISIS, che in un comunicato ha descritto l’attentatore come “un martire dello stato islamico”, entrato in azione contro “una riunione di sciiti”. Signore Gesù ti preghiamo per tutte le vittime del terrorismo e affinchè finisca tutto quest’odio che porta distruzione e morte. Giusy

 scarica il documento