COMPLEANNO

     Rivolgiamo i più affettuosi Auguri di Buon Compleanno e Onomastico con le Parole di Papa Francesco:
 
"Tutti siamo peccatori, profittiamo di questo momento che viene e varchiamo la soglia della
misericordia di Dio, che mai si stanca di perdonare, mai si stanca di aspettarci, ci guarda,
è sempre accanto a noi, coraggio, entriamo su questa porta, entriamo per questa porta»"

  • Romina Trifiletti         01 Mar     San Basilio - Risorgimento Alto

  • Giuseppe Catanese         02 Mar     San Marco - Quartiere Chiesa

  • Catena Citraro         03 Mar     San Marco - Quartiere Riganello superiore

  • Grazia Puglisi         03 Mar     Badiavecchia - Badiavecchia

  • Costantin Cipriam         04 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Annalisa Baeli         05 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Maria Silvestro         06 Mar     San Basilio - Quartiere Case Morte

  • Giuseppa Giamboi         06 Mar     Badiavecchia - Badiavecchia

  • Bevacqua Emma         07 Mar     San Marco - Quartiere San Marco Alto

  • Giuseppe Sofia         07 Mar     San Marco - Quartiere San Marco Basso

  • Rosalba Buemi         07 Mar     San Marco - Quartiere Chiesa

  • Danilo Sofia         07 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Katia Giamboi         07 Mar     Badiavecchia - Vallancazza

  • Bertolami Rosa         07 Mar     San Basilio - Risorgimento Basso

  • Maria Buemi         08 Mar     San Marco - Quartiere San Marco Alto

  • Maria Lombardo         08 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Francesco Lombardo         09 Mar     San Basilio - Quartiere Case Cacciulla

  • Antonio Galofaro         12 Mar     San Basilio - Risorgimento Basso

  • Francesco Pafumi         12 Mar     San Basilio - Blandino

  • Antonio Fiore         13 Mar     San Basilio - Risorgimento Alto

  • Tindara Ferrandino         15 Mar     San Marco - Quartiere Riganello superiore

  • Fabiano Sofia         15 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Elisa Valentina Chelaru         16 Mar     San Basilio - Risorgimento Basso

  • Gino Lombardo         18 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Giuseppe Buemi         20 Mar     San Marco - Quartiere Riganello Inferiore

  • Salvatore Milici         20 Mar     San Marco - Novara

  • Giuseppina Orlando         20 Mar     San Basilio - Ruccazza

  • Filippo Giamboi         22 Mar     San Marco - Novara

  • Antonio Giamboi         22 Mar     Badiavecchia - Vallancazza

  • Antongiulio Bertolami         22 Mar     San Basilio - Quartiere Case Morte

  • Domenica Blundo         23 Mar     San Basilio - Risorgimento Alto

  • Salvatore Sofia         23 Mar     San Basilio - Risorgimento Alto

  • Giovanni Truscello         24 Mar     San Basilio - Risorgimento Basso

  • Stefania Giamboi         24 Mar     Badiavecchia - Vallancazza

  • Rosanna Puglisi         27 Mar     Badiavecchia - Badiavecchia

  • Nunzio Ferrara         28 Mar     Badiavecchia - Vallancazza

  • Giuseppe Sofia         28 Mar     San Marco - Quartiere San Marco Alto

  • Federica Antonella Horlescu         28 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

  • Pasquale Alvesi         29 Mar     Badiavecchia - Vallancazza

  • Clelia Baeli         29 Mar     San Basilio - Quartiere Case Cacciulla

  • Nunzio Brancato         29 Mar     Badiavecchia - Chiappera

  • Viviana Bertolami         30 Mar     San Basilio - Quartiere Ruggio

ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO

BUON ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO
        SULLE NOTE EBRAICHE: ASHRE!!! 

     Come albero piantato lungo corsi d'acqua,
che da' frutto a suo tempo:
le sue foglie non appassiscono
e tutto quello che fa, riesce bene!!!Salmo 1

Siamo dentro un mondo che parla di Famiglia, dove i confini, gli spazi di essa sono ormai resi confusi da un linguaggio che tutto esprime e nulla contiene. Difendere quella che tutti chiamiamo famiglia cristiana sta divenendo una grande fatica e spesso si trasforma in un clima che sa di crociata persa. Non voglio partecipare a queste battaglie poiché mai nessuna guerra ha fatto bene, penso e sono certo che il compito della Chiesa non è quello di stare sul fronte difensivo poiché l’unico nostro compito è quello di annunciare e non difendere, a noi tocca indicare, non giocare partite, a noi tocca testimoniare la Gioia e la Vita, non certo giudicare chi nel cammino ha sperimentato il difficile peso del fallimento e ha il desiderio di continuare la salita faticosa della Vita.  

Pertanto, “ASHRÉ!!!” - “AVANTI!!!”  - “BEATI”!!! ALLA FAMIGLIA DI OGGI E DI SEMPRE!!!

“AVANTI FAMIGLIE POVERE IN SPIRITO” ...a quanti leggeri e liberi da questa economia non sono fermi ai bivi della disperazione, non guardano i bilanci economici, non guardano il conto in banca ma piuttosto quello del cuore prima di mettere un figlio al mondo. Avanti è vostro il Regno dei Cieli poiché create gioia, create comunione, create solidarietà, create amore, e non essendo legati alla ricchezza e alla smania di possedere renderete i vostri figli coraggiosi e forti con l’esercizio di tanti sacrifici. A voi appartiene il Paradiso!!!


“AVANTI ALLE FAMIGLIE CHE PIANGONO, CHE SENTONO IL PESO DI TANTI FALLIMENTI” ...che portano le lacrime di tante lacerazioni d’amore, che lungo la strada hanno incontrato la tempesta gelida di tanti tradimenti. Avanti non mollate troverete la consolazione, non certo quella dello spread che sale e scende, non certo quella di una riforma di legislazioni  ecclesiali e non, che spesso si contraddicono, ma nemmeno quella di facili amici volontari che per quanto consolatori non potranno sostituirvi nel portare il pesante peso delle sofferenza. Troverete la Consolazione dello Spirito che è uno spiraglio di Luce, di Speranza, di Orizzonti che vi si aprono davanti che vi danno il coraggio di non mollare la strada.


“AVANTI ALLE FAMIGLIE MITI”,
non certo deboli, ma quelle capaci di resistere agli insulti, capaci di andare oltre i difetti, a quelli che hanno preso sul serio le proposte di Papa Francesco: “permesso”, “grazie”, “scusa”!!! Essi erediteranno la terra, si, a loro toccherà l’eredità dei frutti della terra, genereranno famiglie buone, sperimenteranno il tempo degli affetti creando la pace, aumenteranno gli spazi del mondo generando comunione e condivisione.


“AVANTI ALLE FAMIGLIE AFFAMATE E ASSETATE DI GIUSTIZIA”

...non certo a quelli che sfruttano le sacre rote, che arricchiscono solo gli avvocati, che invano aspettano la vendetta per il tradimento subito, questi rimangono sempre affamati e mai sazi poichè spendendo senza intelligenza hanno reso povero il loro conto e anche la vita. Avanti invece a quelle Famiglie che vincono l’egoismo, che sono lontane dalla superbia che si impegnano a generare anche il bene dell’altro poiché è giusto, poiché la gioia degli altri sazia la vita, disseta l’anima: non ci nutre il pane ma solo la consapevolezza che qualcuno vive grazie alle mie scelte di giustizia: amare è l’unica giustizia.


“AVANTI ALLE FAMIGLIE CAPACI DI MISERICORDIA” ...non certo sono Misericordiose quelle Mamme che pensano solo a dare da mangiare ai figli e con la scusa del lavoro, dell’impossibilità di arrivare a fine mese li parcheggiano. Avanti a quelle Mamme che si accontentano di poco scegliendo prima l’amore, avanti a quei Papà che non aspettano di essere gratificati dai figli solo perché hanno fatto sacrifici, purtroppo alla fine non troveranno misericordia, se gli va bene una casa di riposo. Avanti non scoraggiatevi quelli che hanno scelto di mettere al primo posto l’amore, esso è un seme che germoglierà di Misericordia.


“AVANTI ALLA FAMIGLIE PURE DI CUORE” ...a quelle forti che non si lasciano contaminare dalle gonne corte e dalle ciglia ben curate, dalle belle forme accattivanti e da barbette e ciuffetti scolpiti, Esse vedranno Dio, vedranno il cuore dell’Amore che è Dio, sperimenteranno la croce ma vedranno la gioia del Risorto. Queste Famiglie sono quelle che non si lasciano fregare, custodiscono con bellezza, il loro tesoro di gioia, vedranno Dio perché vedranno la Luce: avanti e attenti al lupo!!!


“AVANTI ALLE FAMIGLIE OPERATRICE DI PACE” ...che amano le tavolate affollate che sanno che la vera tragedia non è la mancanza di pane ma quando a tavola ci si siede litigati. Avanti poiché siamo figli di un Dio che è Padre, Madre, Fratello, Figlio, che nel cielo, ma anche su questa terra, ha preparato un banchetto per tutti. Che bella la pace, che straordinaria la pace, che ricchezza la pace. Avanti voi che non ve la fate rubare, siete veramente figli di Dio.


“AVANTI ALLE FAMIGLIE PERSEGUITATE”, ...che triste piaga, perseguitate da questo mondo incivile, da una politica economica, e purtroppo anche da certi fantocci di Chiesa che basandosi solo sulla legge creano emarginazione ed esclusione. Andrete avanti se sarete forti, se non vi fermerete nel cammino, se non abbandonerete la rotta. Avanti perchè saprete vincerle tutte, mentre conquisterete il Regno di Dio, poiché a voi apparterrà la patria della Luce e nulla potrà separarvi dall’Amore di Dio!!!

“Non abbiamo portato nulla nel mondo e nulla possiamo portare via. Quando dunque abbiamo di che mangiare e di che coprirci, accontentiamoci. Quelli invece che vogliono arricchirsi, cadono nella tentazione, nell'inganno di molti desideri insensati e dannosi, che fanno affogare gli uomini nella rovina e nella perdizione. L'avidità del denaro infatti è la radice di tutti i mali; presi da questo desiderio, alcuni hanno deviato dalla fede e si sono procurati molti tormenti. Ma tu, uomo di Dio, evita queste cose; tendi invece alla giustizia, alla pietà, alla fede, alla carità, alla pazienza, alla mitezza. Combatti la buona battaglia della fede, cerca di raggiungere la vita eterna alla quale sei stato chiamato e per la quale hai fatto la tua bella professione di fede davanti a molti testimoni. Davanti a Dio, che dà vita a tutte le cose, e a Gesù Cristo, che ha dato la sua bella testimonianza davanti a Ponzio Pilato, 1i ordino di conservare senza macchia e in modo irreprensibile il comandamento, fino alla manifestazione del Signore nostro Gesù Cristo. (1Tm 6,6-14).

AVANTI QUANTI ANNI SONO???
       TI ASPETTIAMO DOMENICA 25 DICEMBRE
PER DIRE INSIEME AVANTI, AVANTI TUTTA,
   AVANTI PERCHÉ COME DICE IL SALMO:
    “IL SIGNORE VEGLIA SUL CAMMINO DEI GIUSTI,
                   MENTRE LA VIA DEI MALVAGI VA IN ROVINA” SALMO 1


    Castanea 22 Dicembre 2016                                                     Vostro Papà
                                                                                                  P. Mario Salvatore Oliva

  • Famiglia Trifiletti Antonio e Rosa         11 Mar     San Basilio - Risorgimento Alto

  • Famiglia Bertolami Tindaro e Lucia         18 Mar     San Basilio - Quartiere Case Morte

ONOMASTICO